Presentazione

Il corso è indirizzato a professionisti e tecnici che vogliano accrescere le competenze nel campo dell’energia, attraverso l’individuazione di misure di risparmio energetico con conseguente riduzione dei consumi, e successivo aumento della efficienza e auto-generazione energetica. Tali esigenze presenti sia nei contesti pubblici che nel caso di imprese private, ricoperte in passato dalla figura di Energy Manager, possono essere ricoperte da una figura identificata quale EGE o Esperto in Gestione dell’Energia, individuato quale responsabile del campo grazie alla legge 115/2008 e dalla norma UNI CEI 11339:2009. Tale figura viene disciplinata attraverso la certificazione e l’iscrizione a particolari Albi professionali nel settore civile e industriale secondo la nuova legge del luglio 2014 (Lg. 102/2014).

L’ESPERTO IN GESTIONE DELL’ENERGIA, viene individuata anche come figura di riferimento per ciò che concerne l’assistenza nelle progettazioni delle ESCO (Energy Service Company), per le Pubbliche amministrazione, e la redazione di Audit gestionali energetici obbligatori dal 2015.

Il percorso formativo accompagna il discente all’ottenimento dell’iscrizione in apposito registro di EGE fornendo tutto il supporto utile al superamento degli esami previsti.

Obiettivi

Il corso intende dare ai professionisti una formazione specifica al fine di poter affrontare con semplicità la prova d’esame per la certificazione di EGE, a fronte della Norma UNI CEI 11339:2009. Il corso viene svolto da docenti qualificati, Esperti di Gestione dell’Energia (Certificati), Energy Manager ed Auditor ISO 50001, professionisti altamente specializzati  nelle materie trattate. La SAF Service, assiste l’allievo fino all’ottenimento della certificazione da parte di ente terzo, indirizzando i soggetti certificati sulle nuove opportunità lavorative.

Destinatari

Professionisti e tecnici che lavorino nel campo dell’efficienza e del risparmio energetico o comunque ogni figura interessata, per attività o tipologia di studio, alla tematica del risparmio energetico in generale. Energy Manager, Esperti di Gestione dell’Energia, Auditor ISO 50001, Consulenti e Responsabili di Sistemi di Gestione dell’Energia, Personale delle ESCo, Funzionari del settore energia e ambiente degli enti pubblici locali, Professionisti operanti negli Studi di Ingegneria

Articolazione del corso

Il corso dura 48 ore (8 giorni) e prevede: presentazione slides dedicate, attività pratiche, casi di studio, discussione e confronto in gruppi di lavoro, prova d’esame. Può essere utile che i partecipanti dispongano di un proprio notebook o tablet, comunque tutto il materiale del corso sarà proiettato.

Attestati

– Attestato di superamento esame, in caso di esito positivo dell’esame finale del corso.

– Attestato di frequenza, in caso di esito negativo dell’esame finale.

In caso di superamento del test finale, verrà rilasciato un attestato di superamento esami che potrà essere utilizzato per la richiesta di iscrizione ai registri.

 

 

 

PROGRAMMA

1° Lezione 30 Novembre 2017 ore 14:00-20:00

-Presentazione del corso e sue articolazioni

-Scenari energetici mondiali europei ed italiani

-Lotta ai cambiamenti climatici

-Concetti di base inerenti alla produzione e al vettoriamento dell’energia

-Il ruolo dei comuni nella lotta ai cambiamenti climatici: verso il PAESC

-Esempio pratico di redazione di un PAES

 

2° Lezione 1 Dicembre 2017 ore 14:00-20:00

-Da Energy Manager ad Esperto in Gestione dell’Energia: dalla norma 10/91 alla UNI CEI 11339:2009

-Il D.Lgs. 102/2014 e Direttiva 2012/27/CE sull’efficienza energetica degli usi finali

-La norma UNI CEI EN 15900:2010 “servizi di efficienza energetica”

-La norma UNI CEI EN 16212:2012 “calcoli dei risparmi e dell’efficienza energetica metodi top down (discendente) e bottom up (ascendente)

-La norma UNI CEI EN 16231:2012 “metodologia di benchmarking dell’efficienza energetica”

-La norma UNI CEI 11352:2014 “Gestione dell’energia” Società che forniscono servizi energetici (E.S. CO.)”.

 

3° Lezione 2 Dicembre 2017 ore 8:00-14:00

-La legislazione inerente il concetto di rendimento energetico in edilizia: Dlgs 192/2005  e DM 26/06/2015 “Decreto requisiti minimi” e “Decreto linee guida APE”

-Le norme UNI TS 11300, il rendimento medio globale

-La legislazione relativa agli impianti termici: DPR 412/93 e smi

-Caso di studio: certificazione edificio esistente con TERMOLOG EpiX 8 di Logical Soft.

 

4° Lezione 7 Dicembre 2017 ore 14:00-20:00

-Decreto interministeriale 16 Febbraio 2016: il conto termico 2.0

-Caso studio: il conto termico 2.0

-Forme incentivanti per la riqualificazione energetica degli edifici: la detrazione IRPEF 65%.

-Caso studio: Detrazione IRPEF/IRES 65% relativa alla riqualificazione energetica degli edifici esistenti.

 

5° Lezione 8 Dicembre 2017 14:00-20:00

-Il mercato dei Titoli di Efficienza Energetica

-Caso studio

-La norma UNI CEI/TR 11428: 2011 “Diagnosi energetiche – Requisiti generali del servizio di diagnosi energetica”.

 

6° Lezione 9 Dicembre 2017 8:00-14:00

-La norma UNI CEI EN 16247-1 requisiti, metodologia comune e prodotti delle diagnosi energetiche

-La norma UNI CEI EN 16247-2 edifici

-La norma UNI CEI EN 16247-3 processi

-La norma UNI CEI EN 16247-4 trasporti

-Caso di studio: esempio di DE.

 

7° Lezione 14 Dicembre 2017 14:00-20:00

-Introduzione ai sistemi di gestione dell’energia UNI CEI EN ISO 50001:2011

-Termini e definizioni

-Politica energetica

-Pianificazione energetica

-Analisi energetica

-Consumo di riferimento e indicatori di prestazione energetica

-Obiettivi energetici

-Attuazione e funzionamento

-Controllo operativo verifica e monitoraggio dei consumi.

 

8° Lezione 15 Dicembre 2017 8:00-14:00

-L’analisi costi benefici: finalità, strumenti e metodi. Analisi costi e benefici e studio di fattibilità

-Il VAN, il TIR ed altri Indicatori Economici. Elementi di Bilancio

-LCCA (Life Cycle Cost Analisys). Project Financing

-Piano economico e finanziario: indici e analisi di redditività. L’accesso al credito

-Project Management i metodi e gli strumenti più usati: L’analisi dei processi, il Piano di progetto, il Reticolo di progetto, il Gantt

-Valutazione di rischi di progetto

-Prova di valutazione finale.

 

 

SCHEDA DI ISCRIZIONE

 

PARTECIPANTE AL CORSO IN ESPERTO IN GESTIONE DELL’ENERGIA UNI 11339:2009

Cognome…………………………………………………………

Nome ………………………………………….…………………

Luogo di nascita ………………………………Prov.…….. Data di nascita ………..…………………..

Codice Fiscale …………………………………P IVA…………………………………………

Via …………………………………..………….…………………… n. …….. CAP……….…………

Località……………..………..………Comune……….…………………………Prov.………..

Tel. ………….……………….…… Fax…………………Cell….……………………………..

e-mail……………………………………………………………………………………………

titolo di studio: …………………………………………………………………………………

 

DATI PER LA FATTURAZIONE

Rag. Sociale ………………..………………………………………………………………………..

Settore produttivo.………………………………………………………………………………

􀀀 Ditta individuale 􀀀 Società

Cognome Nome..……………………………………………………………………………..…

Codice Fiscale…………………….………………….…..P.IVA…………..…………………..

Via …………………………………..………n.…CAP………..……….Località……………..………

Comune………………………………Prov……………tel…………………fax………………

e-mail……………………………………………………………………………………………

 

PAGAMENTO DELLA QUOTA DI ISCRIZIONE

La quota di partecipazione al corso è di 1800,00 euro oltre iva al 22%. Per l’iscrizione al corso è necessario effettuare il bonifico di 600,00 euro entro e non oltre una settimana dall’inizio del corso. Nella causale del Bonifico inserire: Nome – Cognome – CORSO EGE CATANIA.  Bonifico bancario IBAN: IT90B0306916900100000016758.

 

 

Data                                                                                            Firma

 

 

 

 

INFORMATIVA E CONSENSO

Gentile partecipante, ti ricordiamo che il D. Lgs. 196/2003, tutela il tuo diritto alla privacy e così come richiesto da questo decreto, ti informiamo che i dati che fornirai a SAF Service S.r.l. al momento della compilazione della scheda d’iscrizione, saranno trattati nel rispetto delle disposizioni di cui al D.Lgs. 196/2003. La presente informativa riguarda i dati personali forniti dall’utente al momento della compilazione della scheda d’iscrizione. Ti informiamo del fatto che i dati che conferirai volontariamente tramite la scheda verranno registrati in un sistema elettronico di registrazione dati utilizzato da SAF Service S.r.l..

  1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ricorda che il conferimento dei tuoi dati tramite la scheda è facoltativo. Tuttavia il rifiuto al conferimento per le finalità di seguito indicati, determinerà l’impossibilità di poterti iscrivere al Corso. I dati da te forniti saranno utilizzati al solo scopo di poterti eventualmente ricontattare tramite i riferimenti da te lasciati attraverso la scheda d’iscrizione, per comunicazioni relative ai servizi di informazione relativi ai settori visitabili sul sito www.safservice.it I dati non saranno diffusi a terzi.

  1. NATURA DEI DATI TRATTATI E MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali trattati saranno esclusivamente i dati comuni strettamente necessari e pertinenti alle finalità di cui al punto 1 che precede.

Il trattamento dei dati personali conferiti è realizzato per mezzo delle operazioni o del complesso delle operazioni indicate all’art. 4 comma 1 lett. a) D. Lgs. 196/2003. In relazione al trattamento dati potrai esercitare i diritti stabiliti dall’art. 7 del D. Lgs. 196/2003.

  1. TITOLARE TRATTAMENTO

SAF Service S.r.l. – Via Circumvallazione 525 – 95047 Paternò (CT)

Responsabile del trattamento: Amministratore Unico SAF Service S.r.l. Al titolare del trattamento sarà possibile rivolgersi per far valere i diritti come previsti dall’Art. 8 del D.lgs. 196

  1. DURATA DEL TRATTAMENTO

Il trattamento avrà una durata non superiore a quella necessaria alle finalità per le quali i dati sono stati raccolti. Con la firma, sottoscrivi quanto segue: “Ho preso visione della informativa ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e dei diritti dell’art. 7 e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali, per le finalità sopra indicate”.

Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell’art. 26 Legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, le falsità negli atti e l’uso di atti falsi sono puniti ai sensi del Codice Penale e delle leggi speciali.

 

 

 

Data                                                                                            Firma

 

 

 

 

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

  1. ISCRIZIONE AL CORSO

L’iscrizione si intende perfezionata al ricevimento, almeno 5gg. lavorativi prima dell’inizio del Corso, della copia del bonifico attestante l’avvenuto pagamento. La copia deve essere inviata via email a: info@safservice.it. La quota di iscrizione comprende l’accesso al Corso di EGE, il materiale didattico, il Certificato di Idoneità a seguito del superamento del Test Finale di verifica dell’apprendimento del Corso. Tutto ciò non espressamente indicato è da ritenersi escluso.

  1. PAGAMENTO DELLA QUOTA DI ISCRIZIONE AL CORSO

Come sopra indicato

  1. DISDETTA

E’ possibile rinunciare all’iscrizione fino a 5 gg. lavorativi dalla data di inizio del Corso, comunicando per iscritto la disdetta; in tal caso sarà restituita la quota di iscrizione versata, detraendone il 10%. Successivamente a tale data sarà trattenuto l’intero importo. E’ possibile la sostituzione della persona iscritta, comunicandone il nominativo.

  1. VARIAZIONE DI PROGRAMMA

SAF Service S.r.l. si riserva la facoltà di rinviare o annullare il Corso (per mancato raggiungimento del numero minimo di 8 partecipanti), dandone tempestiva notizia agli interessati; in tal caso SAF Service S.r.l. rimborserà gli importi ricevuti.

 

I presenti moduli (Scheda di iscrizione, Informativa e consenso,  Modalità di partecipazione), compilati e firmati, corredati con ricevuta del bonifico di acconto e fotocopia carta di identità, vanno inviati alla seguente  email: info@safservice.it

 

Data                                                                                            Firma

 

 

Scarica il programma completo del corso in PDF